ITALIANO TRIAL: A BAGNOLO PIEMONTE GASGAS SUL PODIO IN TUTTE LE CLASSI

Campionato_Italiano_Trial_Rd3_5

Campionato_Italiano_Trial_Rd3_8

Campionato_Italiano_Trial_Rd3

Campionato_Italiano_Trial_Rd3_7

Campionato_Italiano_Trial_Rd3_3

Tanto “rosso GASGAS” nella terza prova di campionato. In TR1 Tournour due volte sul podio, vittorie per Corvi in TR2 e Brancati nella femminile. In scena anche il Trial Challenge GASGAS

Format B, come dire doppia occasione di adrenalina e divertimento. In gergo trialistico è il nome del format di gara con prologo al sabato solo per alcune classi (TR1, TR2, TR3 e TR3 125) ed è quello con cui si è disputata a Bagnolo Piemonte, nel cuneese, la terza tappa del campionato Italiano Trial 2021.

  • Terza tappa del Campionato Italiano Trial a Bagnolo Piemonte (CN) in format B
  • Gianluca Tournour due volte sul podio della classe TR1; vittorie per Corvi (TR2), Brancati (Women), Brandani (Mini A), Giacuzzo (Mini B) e terzo Svanella (TR3 125)
  • Terzo appuntamento anche per il Challenge GASGAS

Il campo gara era per la precisione realizzato a Montoso, una bella frazione del comune di Bagnolo Piemonte, con la regia organizzativa nelle mani del M.C. Gentlemen’s Pinerolo, che ha utilizzato l’area permanente del Trial Park per costruire una terza prova davvero ben strutturata. Come sempre in grande evidenza nel paddock il gruppo GASGAS, coordinato da Moreno Moto e Andrea Buschi.

Nella gara del sabato riservata alle classi Élite, dopo la bella vittoria al Campionato Europeo, c’erano grandi aspettative per Gianluca Tournour (GASGAS Factory Racing Team) nella classe TR1. Il piemontese ha disputato una buona gara, chiudendo la prima giornata al secondo posto, mentre Luca Petrella (GASGAS Farioli) ha concluso in quinta posizione. Dopo i due successi di fila di inizio stagione, nella classe TR2 Luca Corvi (GASGAS Junior Team) ha concluso la prima giornata in seconda posizione, alle spalle di Manuel Copetti. Tra i giovani della 125 terzo gradino del podio per il nostro Chrystian Svanella.

Domenica partenza a ranghi completi, comprese le ragazze dove la favorita Alex Brancati, portacolori GASGAS, non ha deluso le aspettative: terza vittoria consecutiva e leadership di campionato consolidata.

Tra i “pro” della TR1 Gianluca Tournour ha concluso terzo, dietro a un Matteo Grattarola in palla e a Lorenzo Gandola; si migliora invece Luca Petrella che ha chiuso quarto.

In TR2 Luca Corvi è tornato alla vittoria, imponendosi su Francesco Cabrini, mentre nella TR3 125 Chrystian Svanella è salito ancora sul terzo gradino del podio.

Affollate le classi Minitrial con 35 partenti a Montoso. Belle prestazioni degli alfieri GASGAS, con Alberto Brandani capace di imporsi nel Minitrial A e imitato da Etienne Giacuzzo nel Minitrial B. Ottimo secondo posto per Lapo Farolfi nel Minitrial C.

Con il campionato italiano è tornato anche l’appuntamento con il Trial Challenge GASGAS, la “gara nella gara” riservata a chi disputa il tricolore in sella alle TXT spagnole. A Bagnolo Piemonte la vittoria è andata sia sabato che domenica a Enrico Baghino (TR3) e Christian Svanella (TR3 125); nelle altre classi si sono imposti Giovanni Pizzini (TR3 Open), Massimo Perassolo (TR4), Martina Brandani (Femminile), Alberto Brandani (Mini A), Etienne Giacuzzo (Mini B), Lapo Farolfi (Mini C) e Umberto Taramasco (Mini Open).

Prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Trial e Minitrial il 24-25 luglio all’Offroad Park di Pietramurata di Dro (TN), dove sarà ancora “Format B”, con due giornate di gara per le classi Élite.

Tutte le info e le classifiche del Trial Challenge GASGAS sono come sempre disponibili sul sito www.trialchallengegasgas.com.

Foto Christian Valeri